1

App Store Play Store Huawei Store

arona rocca

ARONA - 21-09-2022 -- Il Comune di Arona partecipa alle giornate europee del patrimonio con due interessanti appuntamenti:

 

• al Civico Museo Archeologico il 24 ed il 25 settembre dalle 15,30 alle 18,30. Due pomeriggi con giochi e creatività facendo conoscenza dei Celti. Un’iniziativa pensata per i bambini e ragazzi. L’ingresso è libero e gratuito.
• il 24 settembre una giornata di studi “LE MURA DELLA ROCCA DI ARONA: DIAGNOSTICA, RESTAURO E CONSOLIDAMENTO STRUTTURALE” Realizzata a cura della Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per le province di Biella, Novara, VCO e Vercelli.

La giornata di studi consente di approfondire tematiche tecniche molto interessanti, è rivolta tutti anche se sarà particolarmente interessante per i tecnici. I recenti lavori di restauro delle mura sono infatti interessante spunto di approfondimento.

Di seguito il programma dettagliato:

10:00 - 13:00 Ciclo di conferenze
Palazzo Comunale - Aula Magna

Programma:
ore 10:00 saluti
• saluti - Autorità del Comune di Arona
• saluti - Famiglia Borromeo
• arch. Sara Lyla Mantica Ministero della Cultura - Soprintendenza ABAP per le province di Biella, Novara, Verbano Cusio-Ossola e Vercelli
• on. Alberto Gusmeroli vicesindaco del Comune di Arona
• “Una bella storia e un modo nuovo per restaurare e riaprire luoghi ricchi di arte, cultura e in cui si “cammina nelle pietre del tempo”

ore 10:30 interventi relatori
• arch. Salvatore Simonetti, restauratore Federico Barberi - restauro e conservazione della rovina
• dott. Paolo Lampugnani - indagini archeologiche preliminari alla progettazione e analisi autoptica degli alzati murari della rocca
• ing. Christian Amigoni - diagnosi e interventi di consolidamento strutturale
• geom. Flavio Sais - il progetto della sicurezza

15:00 - 17:00 visite guidate delle mura restaurate della Rocca Borromea ad Arona con partenza ogni 30 minuti (gruppi di 15 persone)

 

La partecipazione è gratuita, ma è necessaria la prenotazione via e- mail a:
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Così il sindaco Federico Monti: “La giornata di studi del 24 settembre è occasione per sottolineare la preziosa collaborazione tra Comune e Soprintendenza ed il fondamentale contributo della Fondazione Cariplo e della Famiglia Borromeo che voglio ringraziare perché questa sinergia ha consentito un restauro importante per il patrimonio culturale della città”

Per Chiara Autunno, assessore alla Cultura: “Anche Arona è presente in queste due giornate dedicate ad un patrimonio di cui ognuno di noi può e deve essere fruitore; proprio per questo abbiamo pensato ad attività che coinvolgano ogni fascia di età, dai più piccoli che avranno modo di avvicinarsi ad un mondo affascinante, ma a volte complesso come quello museale fino ad arrivare ad un pubblico adulto in grado di apprezzare il grande lavoro svolto fino ad oggi con l’auspicio che sia da stimolo ad ulteriori approfondimenti”. 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.