1

App Store Play Store Huawei Store

ae764aa WhatsApp Image 2021 05 23 at 15.01.02

VERBANIA - 28-05-2021 - Federconsumatori Nazionale e Federconsumatori Piemonte valutano concretamente di presentare un esposto alla Procura della Repubblica di Verbania perché allarghi il campo delle indagini sul disastro della funivia del Mottarone anche ad aspetti finora non considerati, che potrebbero aggravare ulteriormente la posizione degli indagati ed aprire nuovi spiragli di indagine. L'azione annunciata da Federconsumatori, che già nei giorni passati aveva parlato di una eventuale costituzione di parte civile in un futuro processo, parte dalle risultanze sinora giunte dalla Procura, dove le indagini hanno rivelato come siano stati deliberatamente e ripetutamente inseriti i dispositivi blocca freni (forchettoni), disattivando il sistema frenante di emergenza.
Condotta che ha portato ai tre arresti della notte di martedì (capo servizio della funivia, direttore di esercizio e amministratore di Ferrovie del Mottarone). Tutto questo "rimandando così i necessari interventi di manutenzione che avrebbero richiesto il fermo dell'impianto, con ovvie ripercussioni di carattere economico. Non possiamo rimanere inermi di fronte a questa sconsiderata condotta, che antepone le ragioni economiche alla vita delle persone" afferma Emilio Viafora, Presidente Federconsumatori. Da qui la possibilità di un ulteriore esposto: "Per far sì che sia accertata ogni responsabilità e nessun dettaglio sia tralasciato".

 


 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.