1

App Store Play Store Huawei Store

anna maria titon

PREMENO - 28-05-2021 -- Si celebrano stamane alle 10,30 nella chiesa parrocchiale di Premeno le esequie della dottoressa Anna Maria Titon, medico dell’Istituto auxologico italiano scomparsa all’età di 62 anni. Da tempo soffriva di un male incurabile che l’ha allontanata dal lavoro e contro il quale nulla ha potuto. S’è spenta nella fede nella sua abitazione di Pian di Sole, dove s’era trasferita da Verbania per essere più vicina al lavoro. Laureata in Medicina col massimo dei voti all'Università di Milano, s’era specializzata al Policlinico San Matteo di Pavia in Pneumologia, e al centro Monzino di Milano in Cardiologia. Dopo un primo periodo di lavoro all’Eremo di Miazzina, nel 1999 è passata all’Auxologico, entrando dell'Unità operativa di Cardiologia e Riabilitazione cardiologica. Medico, docente e ricercatrice con diverse pubblicazioni all’attivo, aveva una profonda fede cristiana. Nel 2019 il vescovo Franco Giulio Brambilla l’aveva consacrata, in una cerimonia tenutasi nella basilica di San Vittore a Intra, come membro dell’ordo virginum.

 


 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.