1

App Store Play Store Huawei Store

regina margherita

TORINO - 28-05-2021 -- È sveglio, cosciente e ha potuto parlare con la zia il bimbo di 5 anni unico sopravvissuto della tragedia della funivia del Mottarone. L’ultimo bollettino medico dell’ospedale pediatrico Regina Margherita, di ieri sera, riferisce di una situazione clinica in miglioramento. Il bambino, che nello schianto ha perso tutta la famiglia, è ricoverato nel reparto di Rianimazione con traumi al torace, all’addome e agli arti inferiori per i quali è stato sottoposto a intervenuto chirurgico. La prognosi resta riservata, ma i medici confidano di poterlo presto trasferire in un reparto non d’urgenza, in modo che possa proseguire nelle cure in vista della riabilitazione che l’attende.

 


 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.