1

saitta

BELGIRATE – 14.06.2018 – Rischia la chiusura

la farmacia “rurale” di via Mazzini a Belgirate e l’assessore regionale alla Sanità, Antonio Saitta (nella foto), si mobilita per evitare che ciò accada. Per la piccola località sul Lago Maggiore –circa 500 abitanti- si tratterebbe, infatti, di una vera e propria sciagura, che farebbe venire meno un servizio essenziale per la popolazione. Nei giorni scorsi l’appello della titolare dell’attività, Elisabetta Rasia Dal Polo, era stato ripreso da giornali e tv e proprio grazie al tam-tam dei media, la notizia è arrivata fino a Torino. “Ho invitato il nuovo direttore generale dell’Asl Vco, Angelo Penna – afferma Saitta in una nota - a contattare il sindaco di Belgirate per verificare se è possibile trovare in tempi rapidi una soluzione che, fatte salve le esigenze della titolare della farmacia e le intenzioni del Comune in merito all’eventuale reperimento di locali da concedere in uso, consenta di mantenere un presidio fondamentale per la comunità. Ci avviciniamo all’inizio della stagione estiva e quindi al considerevole aumento del flusso turisti nel paese, per i quali la farmacia è un servizio fondamentale. Confido che con reciproca buona volontà e nel rispetto della normativa vigente, sia possibile risolvere positivamente la vicenda”.

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.