1

lungolago arona

ARONA – 11.06.2018 – Buon cibo, solidarietà e

attenzione all’ambiente sono gli ingredienti della cena benefica “Le Déjeuner sur l’eau” organizzata dal Lions Club Arona-Stresa e dal Leo Club Lago Maggiore venerdì 22 giugno nel cuore di Arona. L'evento è pensato per dare un sostegno ai ragazzi affetti dalla sindrome di Down che frequentano il ristoro “Primavera” di Meina. La formula è quella, in voga negli ultimi tempi, di un pic nic. “Si tratta di un’occasione – spiegano i promotori - per inaugurare la stagione estiva, cenando al tramonto sulla suggestiva, nuova, panchina del lungolago Marconi, allestita appositamente per l’occasione”. A ogni partecipante sarà consegnato un cestino in cartone riciclabile contenente prodotti di eccellenze locali quali i ravioli di Fontaneto e la terrina di lago preparata dallo chef dell’istituto “Maggia” di Stresa Roberto Abbondio. I cestini sono in prevendita (al costo di 25 euro) presso tre punti di distribuzione di Arona e uno di Meina. Nei gazebo presenti in loco sarà possibile acquistare una selezione di vini serviti dai Somelier dell’Associazione italiana Somelier del Vco. Anche in questo caso il ricavato andrà a favore dei ragazzi affetti dalla sindrome di Down. Durante la manifestazione –che è patrocinata del comune di Arona e dell’Ascom- saranno organizzati dal Leo Club Lago Maggiore giochi per i più piccoli. Per info e prevendita: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.