1

cc nas

VERBANIA – 08.06.2018 – Per uno è stata avanza

la richiesta di chiusura, per un altro è stata disposta d’ufficio la sospensione dell’attività. Tra i vari controlli che i carabinieri del Verbano Cusio Ossola, supportati dai colleghi del Nas di Torino e del Terzo reggimento Lombardia, hanno svolto a maggio nell’ambito del piano nazionale “Periferie sicure”, una certa attenzione è stata riservata ai locali pubblici. Verifiche amministrative e igienico-sanitarie hanno riguardato 20 esercizi. Oltre alle due sanzioni di cui sopra, i militari hanno elevato due verbali amministrativi comminando, in totale, multe per 38.000 euro.

Il piano di controlli ha riguardato anche la strada, con 236 automezzi fermati e 283 persone identificate, di cui 7 denunciate per vari reati e una arresta, con 2 grammi di cocaina sequestrata. All’esito delle verifiche sono stati avviati 17 procedimenti amministrativi in materia di immigrazione.

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.