1

fermata bus

VERBANIA – 03.06.2018 – Niente orari affissi alle pensiline

dei bus di Verbania. Da tempo ormai non sono più disponibili alle fermate gli orari delle corse di Vco Trasporti, l’azienda municipalizzata che si occupa del trasporto urbano ed extraurbano su gomma. Una situazione che, complice l’arrivo della bella stagione e dei primi turisti in vacanza sul Lago Maggiore, crea problemi e qualche polemica. Nel mezzo ci è finito chi vende i biglietti, suo malgrado bersagliato dalle domande di chi utilizza i mezzi di trasporto pubblici. “Posso purtroppo confermare – racconta Gianluigi, un’edicolante di Intra – che quotidianamente, trovandomi io in posizione centrale, ricevo svariate richieste d’informazioni sugli orari, sia da parte dei residenti, sia dei turisti. Ciò accade perché gli orari non sono più affissi come una volta vicino alle fermate e, inoltre, non ci vengono più consegnati i libretti cartacei che a nostra volta distribuivamo gratuitamente a chi ne faceva richiesta. Una situazione anomala per un capoluogo di provincia, che ci espone alle critiche e alle lamentele da parte di chi acquista i biglietti dell’autobus, scontento per quello che si può considerare, a tutti gli effetti, un disservizio”.

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.