1

presepi suna18 1

VERBANIA – 09.01.2018 – Menzioni speciali

e riconoscimenti alle scuole e premiazioni del concorso. Stamane s’è conclusa alla Casa del popolo di Suna la seconda edizione di “Presepi a Suna”, che tra dicembre e i primi di gennaio ha visto la frazione verbanese diventare un set a cielo aperto per l’esposizione di presepi e allestimenti legati alla natività. Oltre settanta i partecipanti, numerosi i visitatori che hanno seguito l’itinerario approntato dal consiglio del Quartiere Verbania Ovest, promotore. Il miglior allestimento secondo la giuria composta dal sindaco Silvia Marchionini, dall’architetto Andrea Sasso, dal pittore Paolo Giacomello, dalla psicologa Manuela Carniel e dalla fotografa Romina Borgotti è stato quello della famiglia Gasperini-Cesca. Secondo posto per Mauro Pizzo, terzo per Federico Ghiraldini, tutti beneficiari di pergamena e premio.

Nel salone al primo piano sono stati consegnati anche i riconoscimenti alle scuole: a quella d’infanzia Antonio Rossi di Suna, alla materna Santo Bambino di Fondotoce, alle classi seconde delle elementari Tozzi di Suna. Gli alunni, accompagnati dalle maestre, hanno ricevuto in premio materiale didattico offerto da Coop, partner dell’iniziativa insieme ad altre attività sunesi. Una menzione particolare è andata ad Annalisa Tantignoni dell’associazione “Fare Arte” e a Beatrice Ronchi, alunna delle elementari il cui disegno, molto apprezzato dal pubblico, è stato scelto per colmare il vuoto di un presepe venuto a mancare alla vigilia della mostra. 

presepi_suna18_6.jpgpresepi_suna18_10.jpgpresepi_suna18_9.jpgpresepi_suna18_1.jpgpresepi_suna18_2.jpgpresepi_suna18_7.jpgpresepi_suna18_8.jpgpresepi_suna18_4.jpgpresepi_suna18_5.jpgpresepi_suna18_3.jpg

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.