1

zingarelli minore errore

VERBANIA – 02.01.2018 – Gli eporediesi di Ivrea,

i tifernati di Città di Castello, gli eugubini di Gubbio, i…  “verbaniesi” di Verbania. Le reminiscenze scolastiche delle elementari ci riportano agli avvertimenti della maestra sui nomi “particolari” degli abitanti di alcune città, come appunto quelle sopra citate. Ma non certo di Verbania, che a parte qualche storpiatura in “verbani”, di norma si associa al termine verbanese. La norma, tuttavia, pare proprio non essere quella di uno dei più noti e diffusi dizionari italiani. Come appendice a “Lo Zingarelli minore”, versione per studenti – alcune scuole locali ne caldeggiano l’acquisto – del vocabolario creato a inizio Novecento dal filologo Nicola Zingarelli, ci sono alcune pagine che abbinano il nome delle città a quello di coloro che le abitano. Ed è lì, scorrendo sino alla “v” che si trova lo strafalcione dei “verbaniesi” di Verbania, che non rende merito alla storia di Zingarelli e, men che meno, all’autorevolezza del vocabolario cui diede il nome.  

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.