1

carab gennaio 17

CASTELLETTO T. – 10.01.2017 – I maltrattamenti andavano avanti

da oltre dieci anni e, stando alle indagini degli inquirenti, sono iniziati addirittura nel 2005. Ieri i carabinieri della stazione di Castelletto Ticino hanno eseguito l’ordinanza di custodia cautelare in carcere che il gip di Novara ha emesso nei confronti di un 52enne cittadino marocchino ritenuto responsabile del reato di maltrattamenti in famiglia ai danni della moglie. 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.