1

cc dic 16 due
CUVIO – 26.12.2016 – Un’esplosione

nel parcheggio antistante la caserma dei carabinieri. Sono in corso le indagini per risalire all’identità della persona o delle persone che la scorsa notte hanno fatto brillare un ordigno artigianale in prossimità dello stabile che ospita la stazione dei carabinieri di Cuvio, comune del primo entroterra del Verbano sulla sponda lombarda. All’interno di una bombola da campeggio è stato inserito materiale esplodente che è stato fatto detonare attorno alle 23,30, provocando un grande boato e dando il via a un incendio. Non ci sono feriti all’edificio di via Marri e gli unici danni materiali riguardano i veicoli parcheggiati nelle vicinanze, in particolare un camper appartenente a un militare in servizio alla stazione di Cuvio. Sul posto, per spegnere le fiamme, sono arrivati i vigili del fuoco del comando provinciale di Varese. 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.