1

carabinieri2
ARONA - 20.04.2015 - Due arresti in poche ore. Il primo l'hanno eseguito i carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della Compagnia di Arona nella notte tra sabato e domenica. A finire in manette è stato un 47enne di Borgo Ticino. I militari, durante un controllo, hanno accertato che l'uomo risultava colpito da un provvedimento restrittivo dovendo espiare una condanna definitiva a cinque mesi di reclusione per guida in stato di ebbrezza alcolica. È stato condotto in carcere a Verbania.

Ieri mattina, poi, i carabinieri della stazione di Borgo Ticino hanno arrestato a Rancio Valcuvia un uomo di 53 anni domiciliato nella località varesina. Deve scontare una condanna definitiva a un anno, dieci mesi e tre giorni per il reato di rapina. L'uomo sino a non molto tempo fa era residente a Comignago. Ora si trova in prigione a Varese.

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.