1

silviamarchioniniinsediamento
VERBANIA – 20.04.2015 – Sesta in Italia,

con un gradimento del 61% e rieletta se si votasse domattina. Silvia Marchionini, primo cittadino di Verbania dal 9 giugno 2014, passa l’esame dei sondaggi. Oggi il Sole 24 Ore pubblica i risultati di “Governance poll”, il sondaggio commissionato dalla società editoriale all’istituto Ipr marketing che fotografa la popolarità di tutti i sindaci dei capoluogo italiani.

Quella della verbanese è, appunto, del 61%, la sesta in assoluto dopo quelle dei colleghi Dario Nardella (Firenze, 65%), Antonio De Caro (Bari, 64%), Giorgio Gori (Bergamo, 63%), Giuseppe Falcomatà (Reggio Calabria, 62%), Alessandro Andreatta (Trento, 61,5%), tutti di centrosinistra e tutti – tranne Andreatta – eletti lo scorso anno sull’onda di quel vento di cambiamento che ha svecchiato la classe politica nazionale e premiato i volti nuovi del Pd. Rispetto all’esito elettorale del ballottaggio (77,9%), il sondaggio indica per Marchionini una perdita di consensi, ma il dato è relativo perché è impossibile paragonare la platea degli elettori del solo ballottaggio a quella dei residenti.  

L’indagine – il cui margine d’errore è +/-4% – è stata condotto con interviste telefoniche a un campione di mille residenti per città. Ha risposto l’86% degli intervistati e il 25% s’è dichiarato indeciso.

Governance poll è una sorta di bussola sull’umore dell’elettorato. Chiede di esprimere un giudizio e risponde essenzialmente a un quesito: “se domani ci fossero le elezioni comunali, lei voterebbe a favore o contro l’attuale sindaco?”.

Nell’ultima rilevazione su un sindaco verbanese, datata 2013, Marco Zacchera si classificò 70° col 50%.

Nel 2009 l’ultima rilevazione statistica – sondaggio Monitor città di Ekma ricerche – collocò Claudio Zanotti al 25° posto in Italia con il 57% dei consensi.

Andando ancor più indietro, la popolarità nei sondaggi di Aldo Reschigna, sindaco dal 1993 al 2004, fu sempre molto alta, tanto che il settimanale Panorama in un servizio lo inserì tra i 400 uomini più influenti del paese.

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.