1

c comunale vb generico
VERBANIA – 15.12.2015 – È una tregua armata

quella tra il neopresidente del Consiglio comunale Marco Bonzanini e alcuni gruppi di minoranza. Oggi all’indirizzo di capigruppo e dei preposti commissari è stata inoltrata la convocazione della Commissione consiliare Urbanistica-Patrimonio. La riunione è fissata per giovedì 17 dicembre alle ore 18 negli uffici di via Fratelli Cervi. Qualche giorno prima era arrivata, con le stesse modalità, la convocazione della Commissione Finanze e Patrimonio per lo stesso giorno e un’ora simile: le 19. “Come si può pretendere l’ubiquità?”, si chiede sarcasticamente il capogruppo di Sinistra e Ambiente Renato Brignone, che ricevuta la convocazione sovrapposta ha subito scritto agli uffici e al presidente. Da Palazzo di Città poco dopo l’ora di pranzo è arrivata la risposta, che poi è l’invito del settore Finanze, destinato al settore Patrimonio-Urbanistica, di spostare l’orario affinché non vi siano concomitanze. “Toccherebbe al presidente del Consiglio comunale coordinare i lavori – afferma Brignone –, ma dov’è? Perché non lo fa?”. La risposta è contenuta nella stessa e-mail tra uffici: il nuovo presidente se ne occuperà da gennaio.

Queste critiche sono la coda del Consiglio comunale convocato senza consultare i capigruppo, ma anche le scorie di una nomina – quella di Bonzanini – avvenuta senza confronto, con i soli voti della maggioranza e dopo che una votazione non aveva raggiunto il quorum.

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.