1

ferrini collettivo
VERBANIA – 15.12.2015 – È nato da più di un mese

il nuovo movimento studentesco dell’istituto Ferrini-Franzosini. A annunciarlo sono gli stessi studenti che già in queste settimane hanno proposto alcune iniziative significative. Tra le quali – il 24 novembre – il sit-in di protesta contro la decisione del collegio docenti e del consiglio di istituto di abolire i viaggi di istruzione di più giorni per tutte le classi “unica scuola a compiere questa scelta in provincia”, dicono, sottolineando l’adesione – una settantina di ragazzi – e la compostezza della protesta.

Dopodomani, giovedì 17, è convocata l’assemblea di istituto, durante la quale interverranno come ospiti membri dell’associazione Libera – 21 marzo sul tema del terrorismo internazionale. “Il nostro è un movimento studentesco di ragazze e ragazzi costituito su valori di democrazia, solidarietà, unità e laicità che lavora, nel suo piccolo, a migliorare e cambiare ciò che non va all’interno della scuola”, affermano i componenti che stanno già organizzando nuove iniziative.

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.