1

App Store Play Store Huawei Store

Immagine1

BAVENO - 14-10-2021 - L’Autorità d’Ambito del Verbano Cusio Ossola e Pianura Novarese (che ha le funzioni tecnico-amministrative per le opere attinenti le infrastrutture del Servizio Idrico), ha finanziato per 435, oltre Iva, il progetto definitivo relativo al ripristino funzionale della tubazione dell'acquedotto di via Cantonaccio, nel comune di Baveno.
“Abbiamo lavorato molto in questa direzione assieme agli uffici comunali per arrivare a questo risultato – sottolinea il sindaco Alessandro Monti - poichè le tubature ammalorate oggi presenti in quella via, causano diversi problemi ai cittadini con cali di pressione e mancanza d’acqua.
Ora finalmente, con questo primo lotto finanziato, risolveremo i problemi con un intervento non tampone ma definitivo di miglioramento della rete idrica, che vede l’interramento di nuove tubature che d’inverno, essendo in superficie, rischiavano il congelamento".  Il percorso progettuale è stato già costruito con il gestore Acqua Novara.VCO che dovrà poi realizzare nel concreto le opere, che già hanno tutte le autorizzazioni da parte degli enti coinvolti (Comune di Baveno e Gravellona Toce, ANAS, Provincia, Arpa, ASL VCO, Snam e Soprintendenza Archeologica) e l’accordo bonario stipulato con i proprietari dei terreni privati interessati dal passaggio.

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.