1

App Store Play Store Huawei Store

lama uno

VERBANIA - 12-01-2021 -- “Il tempio può aspettare, la priorità è l’ospedale”. È con queste parole, pronunciate nel pieno della prima ondata di Covid-19, che il Lama Gangchen Rinpoche diede disposizione alla comunità buddhista di Albagnano di sostenere il “Castelli”. Così si espresse in aprile, mentre era ricoverato per quel virus che se lo sarebbe portato via da lì a poco. Il suo messaggio, una sorta di lascito, è stato raccolto da Lama Michel, suo erede al vertice dell’associazione Kunpen Lama Gangchen. È nato così il progetto che ha visto la donazione all’Asl Vco di due camere a pressione variabile, stanze per degenti del reparto di Malattie infettive completamente isolate, sterili. Sono le prime del genere in provincia, uno strumento –peraltro già utilizzato da novembre, da quando sono entrate in funzione– che sarà utile non solo per il Covid-19, ma anche in futuro per altre infezioni o solo per proteggere pazienti totalmente immunodepressi.

Stamane davanti all’ingresso dell’ospedale, tra una piccola folla di una quarantina di persone, è avvenuta la formale consegna del dono. Per l’Asl Vco era presente la direttrice generale Chiara Serpieri e il primario di Malattie infettive Vincenzo Mondino. Hanno partecipato anche il presidente della Fondazione comunitaria -che ha contribuito alla spesa- Maurizio De Paoli e il sindaco Silvia Marchionini. Lama Michel Rinpoche ha spiegato come, oltre a un ricordo di Lama Gangchen, questo gesto sia simbolo della gratitudine verso il lavoro del personale sanitario. I tempi per la realizzazione delle camere, costate 180.000 euro, sono stati stretti perché la comunità budhista ha scelto di utilizzare le sue ditte fornitrici, quelle che lavorano all’Healing meditation centre di Albagnano e che hanno contribuito a loro volta: Iceet, TraScav, Bove impermeabilizzazioni, Ponteggi Milani, Edil Nicolae, il falegname Dino Porta, gli idraulici Claudio Freddi e Giuseppe Iudici, l’architetto Luca Affubine e l’ingegner Fabrizio Dido.

lama due

 


 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.