1

carabinieri caserma cc verbania

VERBANIA - 19-11-2020 -- Proseguono i controlli

dei carabinieri contro il mancato rispetto del coprifuoco e delle norme di contenimento dell’epidemia di Covid-19. La scorsa notte i militari del Radiomobile di Verbania, impegnati in un servizio di pattugliamento a Verbania città, si sono imbattuti in una coppia di giovani in strada senza giustificato motivo. Si trovavano in via Muller, a Intra, un 26enne di nazionalità marocchina residente a Baveno e un connazionale di 24 anni domiciliato a Verbania. Entrambi erano lontani dalle proprie abitazioni senza giustificato motivo, in aperta violazione con le regole della “zona rossa”. Per questo sono stati multati. Il più grande dei due, è stato anche denunciato per la violazione delle norme sull’immigrazione: sottoposto al controllo dei documenti di identità non aveva con sé il permesso di soggiorno.

 


 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.