1

carabinieri arona caserma

ARONA - 21-09-2020 -- Un sabato sera “caldo”,

tra movida e zuffe tra giovani, sorvegliato da carabinieri e polizia locale. C’è stato movimento nel fine settimana ad Arona. Attorno alle 23,15 di sabato alcuni passanti hanno notato il fermento di due gruppi, assai numerosi, di giovani -pare provenienti da fuori- che si sono trovati di fronte in centro. Tra di loro sono volate parole grosse, c’è stato qualche spintone e qualche colpo. Attimi concitati dopo i quali, a sedare gli animi, sono intervenute quattro pattuglie dei carabinieri della Compagnia di Arona: del Radiomobile e delle stazioni di Arona e Lesa. I militari hanno riportato la calma e sono rimasti sul posto fino a tardi per verificare che la situazione fosse sotto controllo. Anche la polizia municipale ha collaborato. I vigili sono rimasti in servizio fino alle 2,30, presidiando il centro tra piazza del Popolo e la stazione ferroviaria.

 


 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.