1

oleggio stresa

OLEGGIO - 20-09-2020 -- Vince lo Stresa,

ma l’Oleggio, in inferiorità numerica per buona parte della gara, può recitare il mea culpa. La sciagurata espulsione di La Placa, che si prende due cartellini gialli in 5’ per falli a centrocampo, segna la prima partita stagionale degli orange, che in casa lasciano strada allo Stresa. Il primo turno di Coppa Italia conferma la qualità dei blues, che meritano il successo colpendo anche due pali, a fronte della traversa centrata dai locali nel finale e che avrebbe potuto trascinare l’incontro ai supplementari.

Lo Stresa parte in avanti. All’8’ ci prova debolmente Viganò, ma Bastianelli non si lascia intimorire. Al 9’ Salzano calcia in diagonale da posizione molto defilata sulla sinistra e la sfera arriva tra le braccia protese del numero di casa. L’Oleggio ha un buona occasione, ma Principe manda fuori di testa. Al 19’ Bonura, complice un tocco di Bastianelli, centra la traversa. L’espulsione cambia gli equilibri del match. A mano a mano l’Oleggio abbassa il baricentro. Al 10’ da posizione interessante Salzano prova il tiro direttamente in porta ma la palla si impenna. Al 22’ Secci prova il tiro potente, ma Casarotti salva sulla linea, la palla sbatte sulla traversa e viene allontanata. Ci prova di nuovo Salzano da calcio piazzato: Bastianelli allunga in corner. Al 28’ Bonura serve Secci, che svetta di testa ma la palla è out. Al 38’ il gol. Salzano ruba palla a Cantoni che cincischia sull’out, si invola e poi si accentra saltando due uomini e mettendo in rete. L’Oleggio si riversa in avanti e sul finire Cerutti di testa colpisce il palo, poi Salice sulla linea letteralmente spazza via il pallone. Vince lo Stresa che nel prossimo turno dovrebbe affrontare il Verbania.

Oleggio-Stresa 0-1

Oleggio: Bastianelli, Casarotti, Palermo, Caporale, Pici, Marianini, Canton, Sodero (10’st Barcarolo), Principe, Botto Poala, La Placa. A disposizione: Anastasi, Sironi, Picozzi, Rivetti, Cherchi, Medina, Parachini, Cerutti. All.: Roano.

Stresa: Barantani, Feccia (7’st Negretti), Scibetta, Viganò, Salice, Moia, Salzano, Manfroni, Zenga (31’st Bellocci), Bonura, Secci. A disposizione: Borella, Gaspani, Crescenzo, Testori. All.: Rotolo.

Arbitro: Laugelli di Casale Monferrato (Ambrosino e Aimar di Nichelino).

Marcatori: Salzano al 38’ st.

Note: gara a porte chiuse, sole. Ammonito Botto Poala; espulso La Placa. Angoli 1-4.

 


 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.