1

f g brambilla

VERBANIA - 17-09-2020 -- Sospesa per l’epidemia

di Covid-19 e per il lockdown, riprende oggi la visita pastorale del vescovo a Verbania. Monsignor Franco Giulio Brambilla fino a domenica -con un’appendice a fine mese- sarà nei territori dell’Unità pastorale missionaria verbanese per una serie di incontri ed eventi di carattere non solo religioso, ma anche culturale e sociale. Alle 18 celebrerà la messa nella parrocchiale di San Giorgio a Cambiasca. Domani alle 10 in prefettura incontrerà i rappresentanti delle istituzioni. Nel pomeriggio sarà alla conferenza stampa di presentazione della candidatura di Verbania a Capitale italiana della Cultura, presiederà la messa delle 18,30 a Renco e, dopo cena, nell’auditorium del Chiostro incontrerà gli esponenti del mondo del volontariato. Fitto anche il calendario di sabato, con un incontro sul tema del lavoro al mattino (10,30, al Chiostro), la visita al Museo del Paesaggio, la messa a San Martino di Vignone e il confronto con le famiglie alle 21. La visita pastorale si chiuderà domenica mattina con la messa delle 10,30 nella basilica di San Vittore. Mercoledì 30, infine, il vescovo sarà di nuovo in città per tirare le fila di questi appuntamenti, incontrando in due momenti distinti i religiosi e le religiose (frati e suore), e i sacerdoti; per poi presentare in San Vittore alle 21 la lettera pastorale al Vicariato dei Laghi.

 


 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.