1

cc ufficiali set 20

VERBANIA - 14-09-2020 -- Un avvicendamento

e un nuovo arrivo ad occupare una casella vuota. Il mese di settembre ha portato due nuovi ufficiali al comando provinciale dei carabinieri di Verbania. Marchigiano d’origine, lombardo d’adozione, il tenente colonnello Giorgio Santacroce è il nuovo comandante del reparto operativo, fresco di istituzione, sotto il quale ricadono il Nucleo investigativo e quello informativo. Cinquantadue anni, ha prestato servizio al comando provinciale di Rimini, alla Compagnia di Merate (Lecco), al Battaglione Emilia Romagna. Viene dal terzo Reggimento Lombardia e ha alle spalle anche missioni all’estero.

Il capitano Luca Geminale, invece, ha 31 anni ed è il nuovo comandante della Compagnia di Verbania. Prende il posto del maggiore Giuseppe Talamo, che è stato trasferito alla Direzione investigativa antimafia di Roma. Originario della Puglia, viene dalla Compagnia di Eboli, in provincia di Salerno. In precedenza aveva comandato il Reparto operativo di Barcellona Pozzo di Gotto, in provincia di Messina.

Entrambi i nuovi ufficiali sono stati presentati oggi alla stampa dal comandante provinciale, tenente colonnello Alberto Cigognani.

Nella foto, da sinistra: Geminale, Cicognani, Santacroce.

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.