1

via franzosini

VERBANIA - 14-09-2020 -- Che fine hanno fatto

il cippo e la pianta abbattuti? È questa la domanda che ci si pone quando, transitando in via Franzosini a Intra, l’ex viale delle Rimembranze di Intra (quando la frazione era comune autonomo), ci si imbatte nella vecchia area di cantiere che un’impresa privata che ha costruito una serie di villette a schiera ha chiuso asfaltando e creando posti auto. Gli accordi originali, come confermano dal Comune, prevedevano il ripristino della pianta e del cippo, la cui ricollocazione ora saranno sollecitati. Del resto proprio l’Amministrazione municipale, negli anni scorsi, aveva insistito e investito in un progetto di recupero, anche storico utilizzando pure i giovani del Consiglio comunale dei ragazzi e contando sull’apporto dell’Associazione nazionale alpini, dei cippi che costeggiano la via dal lungo argine fino a corso Cairoli (passando davanti all’ex Caserma Simonetta e a piazzale Zavattaro Ardizzi) e che ricordano i caduti intresi della prima guerra mondiale.

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.