1

giunta vb 2019

VERBANIA - 26-03-2020 -- Un mese di indennità

per aprire il fondo di solidarietà che rilanci l’economia verbanese. La proposta è stata formalizzata oggi dall’Amministrazione verbanese direttamente tramite il sindaco Silvia Marchionini che, sentita la Fondazione comunitaria del Vco, ha concordato di aprire il fondo #Verbaniasolidale. “Per commercianti, imprese, artigiani, partite Iva, disoccupati… per aiutare il rilancio delle attività e dare una mano alle persone in difficoltà della città” – spiega il primo cittadino che anticipa come i primi fondi verranno dall’Amministrazione. “Sarà istituito un apposito capitolo di bilancio del Comune e il fondo sarà alimentato – afferma – da necessarie variazioni di bilancio e, speriamo, dalla generosità di chi può contribuire. I primi versamenti su quel conto arriveranno dalla giunta con il versamento di una mensilità della indennità di carica”. Oltre al sindaco e ai suoi sette assessori si aggiunge anche il presidente del Consiglio comunale Giandomenico Albertella, la cui indennità è pari a quella di tutti gli altri: 2.000 euro lordi al mese (la metà per chi è lavoratore dipendente non in aspettativa). Quella del sindaco è di 3.300 lordi e del vice è di 2.500, sempre lordi.

{} spreaker_tts 24387919 | 696 | 80 | 0 | 0 | Classic {/ spreaker_tts}

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.