1

tacchini bronzo bascov 15
BASCOV – 19.09.2015 – Tacchini di bronzo.

Come ai Mondiali in Portogallo, anche agli Europei in corso di svolgimento in Romania, il canoista di Verbania s’è messo al collo una medaglia internazionale. Oggi, nella prima delle due giornate in cui s’assegnano i titoli continentali della categoria Under 23, l’alfiere delle Fiamme Oro s’è preso la terza piazza nella prova del C1 1000. Il piazzamento finale, con al primo posto il ceco Fuksa (secondo ai Mondiali assoluti di Milano), al secondo l’ucraino Althkov e al terzo, appunto, il ventenne cresciuto nella Polisportiva Verbano, è lo stesso identico della prova iridata di Montemor-o-velho. Quella di oggi è stata una finale a inseguimento. Tacchini, quinto in partenza, mentre Fuksa volava indisturbato verso l’oro inseguito da Althukov, s’è dovuto guardare alle spalle dall’ungherese Bodoniy, quarto al traguardo.

Oggi è stato giorno di finali anche per altre due ex Polisportiva, Agata Fantini e Federica Nolè, che nel K2 Under 23 1000 hanno chiuso all’ottavo posto.

Domani, alle 12,30, a Bascov Tacchini tornerà in acqua per un’altra finale del C1, questa volta sulla distanza dei 500 metri. Contro di lui gli stessi avversari di oggi.

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.