1

iinaugurazione auxologico 7

OGGEBBIO – 13.12.2019 – Sei anni di cantiere,

17 milioni di investimento. È giunto al termine il lungo percorso di ristrutturazione dell’ex ospedale San Giuseppe di Piancavallo, da sessant’anni “casa” dell’Istituto Auxologico, ente di ricerca con sede a Milano all’avanguardia in settori come la cura dei disturbi alimentari. L’altro ieri a Piancavallo sono giunte tutte le autorità provinciali e locali, funzionari della Regione (l’Auxologico è struttura accreditata con il sistema sanitario pubblico) oltre ai vertici dell’Asl per il taglio del nastro dei reparti rimodernati e per la presentazione delle attività. A fare gli onori di casa c’erano il presidente dell’Istituto, Michele Colasanto, il direttore generale Mario Colombo e il direttore d’area Michele Fresa.

Dopo la messa celebrata nella chiesa dell’ospedale San Giuseppe gli ospiti hanno assistito a una breve conferenza che ha aggiornato sull’attività di Piancavallo, in particolare sulla cura dell’obesità e della sindrome da disturbo del sonno. Poi c’è stata la visita ai reparti, che sono stati ristrutturati secondo un criterio di efficienza e di funzionalità, non solo per i pazienti della struttura, ma anche per il personale.

iinaugurazione_auxologico_10.jpgiinaugurazione_auxologico_12.jpgiinaugurazione_auxologico_6.jpgiinaugurazione_auxologico_2.jpgiinaugurazione_auxologico_4.jpgiinaugurazione_auxologico_3.jpgiinaugurazione_auxologico_7.jpgiinaugurazione_auxologico_5.jpgiinaugurazione_auxologico_1.jpgiinaugurazione_auxologico_8.jpgiinaugurazione_auxologico_13.jpgiinaugurazione_auxologico_9.jpgiinaugurazione_auxologico_11.jpg

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.