1

palio r

VERBANIA – 15.08.2019 – Tra forfait e squalifiche,

il Palio remiero di Verbania, tornato dopo un anno di “esilio” a Omegna, è stato quanto mai avvincente e incerto. Non nella finale, che ha visto il team lombardo del Germignaga avere facilmente ragione dell’equipaggio di Suna con il Blevio estromesso dalla graduatoria perché il suo timoniere s’è gettato in acqua per l’ultimo tratto a nuoto oltre lo spazio delimitato dalla boa. Il colpo di scena, infatti, è andato in scena in semifinale, e ha visto penalizzato per lo stesso motivo –tuffo irregolare– l’Intra, che nelle batterie eliminatorie aveva ottenuto il miglior tempo. Con il Blevio estromesso dal podio, la medaglia di bronzo è andata a Pallanza.

Il Palio “rosa” riservato alle squadre femminili ha invece accusato la defezione della Liguria, che ha ridotto la competizione a un testa a testa tra Lombardia e Piemonte, con le lombarde che hanno battuto le padrone di casa.

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.