1

Obbettivo ghiffa

GHIFFA – 16.05.2019 – La presentazione,

lunedì sera, è stato un aperitivo con i sostenitori e un brindisi di ringraziamento a chi s’è candidato, ha aiutato o s’è messo a disposizione per dare un’alternativa. È con questo spirito che Sergio Colla si propone come sindaco alla testa della lista “Obbiettivo Ghiffa”, sfidando l’uscente Matteo Lanino e il gruppo di cui è l’espressione della continuità degli ultimi 25 anni. A fianco del 52enne commerciante -che è già stato consigliere comunale e ha avuto incarichi pubblici- ci sono Pierre Gelil (imprenditore), Marco Calcaterra (tecnico sportivo), Giovanna Chiari (psicologa), Flavio Manini (ingegnere), Davide Marchionini (soccorritore), Christian Morisetti (geometra), Marco Piana (impiegato), Giuseppe Sole (ispettore della polizia penitenziaria), Clarissa Tacchini (avvocato) e Anna Matousek (artigiana). “Una lista qualificata”, la presenta Colla, che nel suo programma punta molto sul sostegno alle famiglie, sia con incentivi economici, sia con servizi dedicati; alle manutenzioni e agli investimenti (i parcheggi nelle frazioni); alla riqualificazione turistica (info point e valorizzazione della Trinità); e alla sicurezza sulla statale 34, per la quale la proposta è di collocare sul lungolago, in centro, due semafori intelligenti con fotosensore che fa scattare il rosso nel caso il veicolo sopraggiunga troppo velocemente.

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.