1

carcere vb

GIGNESE - 03.01.2019 - E' stato condotto alla Casa Circondariale di Verbania per scontare una pena di 9 mesi e 10 giorni per per i reati di sostituzione di persona e furto aggravato, il 48enne di Gignese D.S., arrestato ieri dai Carabinieri della stazione di Stresa in esecuzione di un'ordinanza di carcerazione emessa dalla Procura della Repubblica di Verbania. Gli episodi contestatigli risalgono al 2013 e al 2014, avvenuti a Gignese e Gravellona. 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.