1

toc cossogno 18 8

COSSOGNO – 27.12.2018 – Il farmacista

di Trobaso Giorgio Sironi, che ha tenuto aperto il dispensario farmaceutico del paese; e il volontario-tipografo Donato –detto Dino– Perrotti. Sono loro due i destinatari del Toc d’argento con cui Cossogno premia chi nel corso dell’anno s’è distinto con la propria attività a beneficio della comunità. L’annuncio è stato dato ieri nella chiesa di San Brizio durante il tradizionale appuntamento con la festa del Toc. Ogni anno da cinque secoli a questa parte, nel giorno di Santo Stefano i cossognesi si ritrovano per quella che un tempo era la distribuzione del pane ai più bisognosi ma che oggi s’è trasformato in un evento che chiama a raccolta tutto il paese. Dopo la cerimonia religiosa della benedizione del pane è toccato al sindaco Doriano Camossi prendere la parola e annunciare i vincitori del Toc, che sarà poi consegnato nel mese di febbraio.

toc_cossogno_18_5.jpgtoc_cossogno_18_1.jpgtoc_cossogno_18_11.jpgtoc_cossogno_18_9.jpgtoc_cossogno_18_8.jpgtoc_cossogno_18_2.jpgtoc_cossogno_18_10.jpgtoc_cossogno_18_12.jpgtoc_cossogno_18_6.jpgtoc_cossogno_18_3.jpgtoc_cossogno_18_4.jpgtoc_cossogno_18_13.jpgtoc_cossogno_18_7.jpg

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.