1

elicot ghiff

GHIFFA – 24.12.2018 – Il viavai dell’elicottero,

venerdì, ha fatto inizialmente pensare a qualche soccorso d’emergenza ma, in realtà, il trasbordo aereo è stato necessario per rimuovere il legname rimosso dai boschi della Trinità di Ghiffa, dove è in corso il completamento degli interventi di abbattimento di alcuni esemplari di piante ad alto fusto in precarie condizioni di stabilità, che rischiavano di cadere e di provocare danni. È già da qualche anno che l’ente di gestione dei Sacri monti (al quale quello del Verbano fa capo) è impegnato nella bonifica del suo parco.

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.