1

nataledafavola 1

CANNOBIO - 06.12.2018 - Riapre la statale

(a senso unico alternato e senza fasce orarie) ed a Cannobio si tira un sospiro di sollievo anche in vista delle festività, destinate a richiamare - è questo l'auspicio - molte persone da ogni dove, perché mai come quest'anno, il Natale sull'Alto lago sarà ricco di eventi e suggestioni. "Sinergia", la parola chiave cui si appella Davide Ferrari dell'associazione di promozione turistica "Cannobio 4You" che assieme a Comune, Pro Loco e i commercianti dell'Alto Borgo hanno predisposto e sostenuto economicamente un calendario di iniziative dal costo stimato di 50mila euro. Non poco per un Comune di 5mila abitanti. Ma è proprio sul richiamo verso l'esterno che si punta, non a caso, aggiunge Ferrari: "Terremo aperte alcune strutture ricettive normalmente chiuse in autunno, ci sono già prenotazioni per i weekend e questo è un buon segnale". Inrocia le dita e parla dell'importanza di far "rete" il primo cittadino, Giandomenico Albertella, che sottolinea la collaborazione con la "Grotta di Babbo Natale" di Ornavasso per il "Natale da Favola", dove in occasioni come il Natale (ma lo stesso discorso vale per l'estate) è il territorio a doversi "offrire" nel suo complesso.

Nel parcheggio delle scuole medie (via San Carlo), intanto è già tutto pronto: il tendone del musical, la postazione per i voli in mongolfiera, il punto ristoro. Sarà questo il cuore degli eventi cannobiesi. Qui dal 7 dicembre al 6 gennaio (tutti i weekend e le festività sino all'epifania) andranno in scena le principesse Disney nel musical per famiglie proposto da una compagnia di professionisti. 2 repliche al sabato, 3 alla domenica per "Amori sotto l'albero" e "Il magico ballo di capodanno", con protagoniste le principesse più amate del mondo della fantasia. Una mongolfiera, intanto, sarà ancorata nei paraggi consentendo a chi lo vorrà di ammirare Cannobio dall'alto. I voli saranno in notturna (ore 17-18), per consentire a chi vorrà di godersi lo spettacolo delle luci del Natale cannobiese. Una scia luminosa che attraversa tutto il centro storico per giungere al vecchio Borgo e sino alla chiesetta di Santa Marta, dove è allestito un suggestivo presepe meccanico. da non perdere i laboratori per i più piccoli a Palazzo Parasi, ma anche le proposte gastronomiche "speciali" nella struttura coperta. L'inaugurazione è prevista per sabato 8 dicembre, dopo le 17.  
Tutti i dettagli su: https://nataledafavola.it/

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.