1

mobile

VERBANIA – 02.11.2018 – Il nascondiglio della droga

in auto era il sedile, tra le imbottiture del poggiatesta. È lì che domenica pomeriggio gli agenti della Squadra Mobile della questura di Verbania hanno rinvenuto 31 grammi di stupefacente: 10 di cocaina, 15 di eroina e 6 di hashish. li aveva con sé un 51enne verbanese che, di rientro in città in auto, è stato seguito dai poliziotti quando ne hanno individuato l’auto a Fondotoce. Fermato e sottoposto a perquisizione personale, ha consegnato spontaneamente i tre involucri di cellophane che custodiva nel sedile anteriore. Arrestato per spaccio ha poi subito una perquisizione domiciliare dalla quale sono emersi altri 20 grammi di stupefacente e 15 di mannite, sostanza utilizzata per il taglio, oltre a un bilancino di precisione. L’arresto è stato convalidato dal magistrato che ha disposto per il 51enne i domiciliari.

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.