1

sant agata

CANNOBIO - 31.10.2018 - Preoccupa la condizione dell'asfalto

sulla statale 34. Alla curva prima della frazione Sant' Agata (venendo da Cannobio) all'incirca al km 36 da mesi s'è aperta una frattura. Una fessurazione del manto stradale che con il maltempo di questi giorni pare essersi ampliata notevolmente. Numerosi i frontalieri che attraverso le pagine social, segnalano il pericolo; tanti quelli che temono possa trattarsi di un cedimento strutturale e invitano a correre ai ripari. Chi ci deve pensare? Anas, che è titolare della statale. E' così che il sindaco di Cannobio, Giandomenico Albertella, spiega che da tempo ha sollecitato per iscritto Anas a intervenire, l'ultima mail è di questa mattina: "La prima segnalazione l'ho inviata a maggio - dice il primo cittadino - e a questa ne sono seguite altre. Con l'ultima, inviata questa mattina all'ingegnere capo competente per la 34, invitavo Anas a intervenire con urgenza perchè a causa del maltempo la fessurazione a vista pare essersi allargata, ed è necessario garantire la sicurezza a tutti coloro che passano sulla statale. Posso dire che Anas mi aveva assicurato, ma solo verbalmente, che non si tratta di un cedimento strutturale, ma di un'apertura superficiale; anche il muro è stato controllato e non presenta segni di cedimento. Ma a questo proposito ho chiesto che mi venga fornita una risposta per iscritto". Una risposta è giunta ad un frontaliere dal "web team" di Anas: "La situazione viene costantemente monitorata dai nostri colleghi su strada. Sono in programma ulteriori sopralluoghi per stabilire la tipologia delle lavorazioni da effettuare", si legge.  

Nella foto la "frattura" di Sant'Agata in un'immagine dei mesi scorsi.

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.