1

IMG 20181009 173234 copia

VERBANIA - 09.10.2018 - Ci sarà anche un clima semi-estivo,

ma il Battello di Babbo Natale è già in viaggio. Colpa di una concorrenza accanita più che mai: "Babbo Natale quest'anno è chiamato a un vero tour de force  - ironizza Silvia Marchionini - è praticamente ovunque, c'è chi lo manderà persino nello spazio. Noi invece lo riportiamo sul lago, perchè è questo il contesto naturale di Verbania". Il Battello di Babbo Natale si concederà dunque un bis, dopo gli esiti dell'edizione 2017, "un anno zero dai risultati inattesi, che grazie alle quasi 5mila presenze e al lavoro volontaristico di tanti, s'è praticamente pagato da sé", chiosa il sindaco. Quattro weekend da novembre al 23 dicembre di allestimento al pontile 2 del porto, circondato da un parco a tema. Sarà questo, assieme alle luminarie (sono già cominciati i contatti con i commercianti) il cuore del Natale di Intra, mentre a Pallanza le festività saranno caratterizzate dal ritorno della pista di pattinaggio in piazza Garibaldi e di Divertilandia a Villa Giulia.  
Come anticipato, a circondare il Battello sarà una sorta di parco a tema illuminato da 220mila luci e dove s'immagina un Babbo Natale "operaio". "Il nostro scopo era rivoluzionare il Battello, inventarci una nuova storia come filo conduttore per continuare ad attirare i bambini. Ci sarà la fabbrica di Babbo Natale meccanica, con tanto di ciminiera fumante e le postazioni degli elfi al lavoro - spiega Giogio Comoli di E20VB, ideatore del progetto - e poi il call center collegato con tutto il mondo, e la regia di Babbo Natale dalla quale gestisce il traffico delle renne. Insomma, non sarà un Babbo Natale in trono ma al lavoro quello che mostreremo ai bambini ... E li vogliamo lasciare a bocca aperta".
La novità targata 2018 è anche il battello, fornito gratuitamente dalla Navigazione, che quest'anno sarà il Delfino: "E' uno dei mezzi più antichi della flotta - spiega il direttore della Navigazione Gianluca Mantegazza - ed è più grande di quello dell'anno scorso. la navigazione aderisce volentieri a questo tipo d'iniziative, pensate per far vivere il lago oltre la stagione estiva. Lago che per noi è lavoro, è sostentamento e quest'evento porta gente a Verbania in un periodo insospettabile". Non a caso, l'evento sarà pubblicizzato anche sul sito Internet della Navigazione, e non passerà inosservato, perchè su nessuno dei grandi bacini italiani c'è qualcosa di paragonabile. 

 

 

     

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.