1

ozono

VERBANIA - 04.10.2018 - Troppo ozono

nell'aria: anche Verbania è bocciata. E' questo il responso dei primi nove mesi di valutazione della qualità dell'aria nei capoluoghi piemontesi promossa da Arpa. L'analisi della concentrazione di ozono ha rilevato numerosi valori -calcolati come media sulle 8 ore consecutive- superiori all'obiettivo a lungo termine per la protezione della salute umana, pari a 120 µg/m3 da non superare in più di 25 giorni per anno civile. Nel 2018 la soglia è stata oltrepassata nel 74% delle stazioni Arpa, mentre nel 2017, alla stessa data, risultava superato nel 90%. Tale differenza è da attribuire alle diverse condizioni meteorologiche dei due anni in questione. In particolare il valore obiettivo in questi primi 9 mesi del 2018 è stato superato in 7 degli 8 capoluoghi di provincia. A Verbania, per restare al nostro territorio, in 51 giorni (40 a Novara). Unica promossa è Cuneo, dove il valore dei giorni di superamento è pari soltanto a 24, cioè uno in meno del limite.. 

 

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.