1

siluro p

LOCARNO - 04.10.2018 - Allarme siluri nel Lago Maggiore.

L'aumento delle catture di esemplari di questa specie ittica "aliena" del Verbano desta preoccupazione perché mette a repentaglio l'ecosistema lacustre. Originario dell'Europa orientale, il siluro è un predatore molto vorace, che può raggiungere anche i tre metri di lunghezza e peso superiore ai 100 chili e che minaccia l'esistenza delle specie autoctone. Nel lago non ha praticamente nemici naturali ed è incontrollato. Nelle ultime settimane si sono verificate frequenti catture in Canton Ticino. Nel fine settimana tra Brissago e Magliaso sono stati pescati due siluri attorno al metro. Le autorità elvetiche stanno pensato a strategie d’intervento, come l'utilizzo dell'elettrostorditore, per ridurne il numero.

 

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.