1

guardie

LOCARNO - 01.10.2018 - Le Guardie del Papa

addestrate in Ticino. Nove reclute delle Guardie svizzere che sono arrivate oggi in Vaticano, prima di entrare in servizio effettivo dovranno svolgere un addestramento di due mesi. Durante le prime settimane di questo periodo conosceranno gli ambienti del loro futuro servizio, frequenteranno i primi corsi d'italiano ed effettueranno le visite mediche. Si sposteranno quindi in Svizzera, dove per quattro settimane verranno istruite alle tecniche di sicurezza e tattica dalla polizia del Canton Ticino. La data prevista per l'inizio del loro impiego è il 1° dicembre.

 

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.