1

vedasco presepe arch
STRESA – 05.01.2017 – Torna la tradizione

dei Re Magi a Vedasco. Per un giorno – e per  la 97esima volta, a testimonianza della longevità e dell’importanza dell’evento – la frazione stresiana ospita una ricca Epifania. Il borgo accoglie a partire dalle 11,30 oltre centocinquanta figuranti (circa il triplo dei residenti) che occuperanno i 42 stand degli antichi mestieri sparsi per le vie in un percorso, quello che poi percorreranno i Magi, che prevede prima della capanna di Gesù bambino e della Santa Famiglia il passaggio dal palazzo di re Erode. Oltre al servizio cucina, ai laboratori e alle numerose attività, il clou è, appunto, la processione dei Magi, che si terrà a partire dalle 15 e che sarà conclusa da una benedizione religiosa in chiesa e dall’arrivo della Befana con le calze in dono per i più piccoli.

Per raggiungere Vedasco da Stresa è possibile fruire del bus navetta gratuito che ha come base di partenza la piazza dell’imbarcadero di Stresa e che dalle 11 sarà a disposizione a intervalli regolari sino al termine della manifestazione. 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.