1

vdf mezzo 1981
VERBANIA – 27.12.2016 – I più vecchi risalgono

agli anni ’80 e hanno alle spalle tre decenni e centinaia di migliaia di chilometri. Sono i mezzi di assistenza e soccorso in dotazione nei nove distaccamenti volontari dei vigili del fuoco sparsi sul territorio provinciale a: Omegna, Baceno, Cannobio, Gravellona Toce, Macugnaga, Santa Maria Maggiore, Stresa, Varzo e Villadossola. I volontari intervengono in situazioni in cui non è possibile usufruire delle squadre fisse del comando provinciale di Verbania o del distaccamento di Domodossola nei quali operano dipendenti a tempo indeterminato del ministero. In incendi, frane e alluvioni spesso sono i volontari a uscire per strada e lo fanno con i mezzi che hanno, strumentazioni molto datate. È su questo parco di fuoristrada e autopompe che la sezione provinciale dell’associazione nazionale vigili del fuoco volontari ha chiesto un intervento alle istituzioni. Prefettura, Provincia, Fondazione comunitaria e sindaci si incontreranno a gennaio per definire il progetto “Soccorso sicuro” che prevede l’acquisto di 9 mezzi al costo complessivo di 1,8 milioni che, spalmato su una popolazione di 159.000 abitanti circa, significherebbe 11,67 euro a abitante. 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.