1

lidl uno
VERBANIA – 16.12.2016 – Prima di dire sì a Lidl,

si sentano i commercianti pallanzesi. È questa la richiesta che questa sera la Lega Nord presenterà alla Commissione Urbanistica riunita nuovamente sulla variante al Prg che porterà il supermercato da Suna all’area ex Enel-Ghioni auto all’incrocio tra corso Nazioni Unite-viale Azari-via Crocetta-via Toscanini. Il Carroccio, che invita giunta e maggioranza a “non avere fretta”, riferisce di aver avuto notizia di “un gruppo di operatori commerciali di piccole strutture” impegnati “da tempo” nel progetto di “un piccolo centro commerciale autogestito” da proporre nel centro di Pallanza. “Un’operazione che salterebbe se si insediasse la Lidl in viale Azari”, dicono il consigliere Stefania Minore e il segretario cittadino del partito Roberto De Magstris, comunque fortemente contrari alla variante che è “distruttiva del tessuto commerciale locale” e “incoerente per chi propone contributi per riaprire negozi in centro con il progetto apri-bottega”. Da qui la richiesta di ulteriori approfondimenti.

La giunta Marchionini, però, ha fretta di chiudere la variante, sollecitata dalla proprietà che ha già il benestare della Conferenza dei servizi per iniziare i lavori (guarda qui il progetto) e che attende solo il sì urbanistico che, tuttavia, non convince del tutto il Pd. Il partito di maggioranza, a fronte degli impegni garantiti garantiti dalla multinazionale tedesca della grande distribuzione, ha fatto ulteriori richieste e ha trattato l’argomento lunedì sera in una riunione preparatoria alla Commissione di stasera. All’assessore all’Urbanistica Roberto Brigatti sono state affidate alcune richieste, come la riapertura di un negozio di alimentari più in centro a Suna, la possibilità di riqualificare l’attuale area Lidl con parco verde e pista ciclabile.

La trattativa è in corso e i tempi stringono perché, dopo il passaggio di stasera, il Consiglio dovrà votare il 21, a meno che non venga colto l’invito della Lega a pazientare un po’ e a discutere ulteriormente. 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.