1

camera commercio1

BAVENO - 13.08.2019 - Nel Vco

un terzo dell’industria della vacanza è donna. Splende il sole sul Vco e sulle donne che fanno impresa. Un terzo dell’industria della vacanza è gestito dal sesso femminile. E' un dato in linea con la media nazionale ma che conferma, a livello locale, una sensibile crescita. Il comparto negli ultimi 4 anni è lievitato del 6,5%. Nel Vco il 31% delle imprese governate da donne è registrato nel comparto turistico, inteso come alloggio e ristorazione. Nel dettaglio sono 536 le imprese censite al 30 giugno 2019. Di queste quasi l’80% nella ristorazione e circa il 21% nell’alloggio. Rispetto al 2015 sono oltre il doppio le attività di B&B e affittacamere gestite da una donna. In aumento anche i ristoranti (che passano da 122 nel 2015 a 155 nel 2019). In lieve flessione i bar (-8 imprese rispetto al 30 giugno 2015). Sono i dati divulgati oggi dalla Camera di commercio del Vco.

 

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.