1

pol gen 19

VERBANIA – 14.03.2019 – Dal cliente al pusher.

È seguendo un uomo che, appena uscito da un condominio, camminava con fare sospetto, che ieri un’auto della squadra Volanti della questura è risalita all’identità di un presunto spacciatore, che è stato denunciato. Gli agenti erano impegnati a Intra in un pattugliamento di routine. Nei pressi di un supermercato hanno notato il giovane che camminava furtivamente, l’hanno seguito e l’hanno fermato. Questi, identificato come un cittadino di nazionalità romena, ha consegnato una bustina contenente una modica quantità di hashish che ha dichiarato essere per uso personale. Da lui il passo successivo è stata la visita all’appartamento dal quale usciva. All’interno i poliziotti hanno trovato un 24enne del Mali con precedenti per reati connessi agli stupefacenti. Di fronte agli agenti il giovane ha cercato di disfarsi di due involucri di cellophane contenenti 60 grammi di marijuana. La perquisizione domiciliare ha fatto emergere anche un bilancino di precisione. Nell’appartamento erano presenti altri cinque stranieri, che sono stati identificati. Al termine delle operazioni il 24enne è stato denunciato per detenzione a fini di spaccio di droga.

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.