1

auto polizia notte

VERBANIA - 13.02.2018 - Erano le due e mezzo del mattino di martedì e i poliziotti di pattuglia notavano che l'auto che li precedeva aveva un andamento per così dire "anomalo". Inevitabile il fermo dell'automobile e l'alcol test al malfermo conducente, il cui alito "vinoso" già avallava i sospetti. Con un tasso alcolemico nel sangue pari a 2,4 grammi per litro (quasi 5 volte il limite consentito), l'uomo, un 38enne di Verbania, è stato denunciato a piede libero per guida in stato di ebrezza; l'autovettura affidata a un deposito autorizzato. La patente invece non è stata ritirata immediatamente (rischia fino a 2 anni di sospensione) perché l'automobilista non la portava con sé, da qui un'altra sanzione amministrativa. 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.