1

auto polizia notte

VERBANIA -29.12.2018- Va alla Carrefour, stappa una bottiglia di sambuca, ne beve al collo una parte, e appoggia la bottiglia tra gli scaffali, litigando poi con l'addetto alla sicurezza. E' l'ultima bravata di un minorenne, diciassettenne noto alle forze dell'ordine, finito denunciato per danneggiamenti.
L'episodio risale alla tarda serata, siamo intorno alle 23.30 dello scorso 18 dicembre. A ricostruire i fatti, gli uomini della squadra volante della Questura, intervenuti su segnalazione di una lite.    
Stando al racconto dell'addetto, il giovane alla richiesta di pagare per la bottiglia ormai invendibile, s'è rifiutato avviando una breve colluttazione e poi allontanandosi. I poliziotti si sono messi subito alla ricerca del fuggiasco, presto fermato non distante dal supermarket. Accompagnato in Questura, è stato sottoposto a fotosegnalamento, denunciato in stato di libertà per danneggiamento e quindi affidato alla madre.

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.